Il 14 agosto 1861 è una ricorrenza tragica per Pontelandolfo. In tale data, infatti, si ricorda la dura rappresaglia subita dagli ignari abitanti del luogo ad opera delle truppe del neo costituito regno unitario. Su ordine del generale Cialdini, Pontelandolfo fu messo a ferro e fuoco. Non si conosce il numero preciso delle vittime né l’entità dei danni. Rimane il fatto che dei cittadini inermi di Pontelandolfo furono uccisi da chi l’Italia avrebbe dovuto farla e non trafiggerla ed umiliarla.

L’evento, come di consueto, prevede una cerimonia religiosa a suffragio di tutte le Vittime innocenti del tragico eccidio.

Lo stesso avrà luogo alle ore 18:00 del 14 agosto 2020 presso la Chiesa del SS Salvatore a Pontelandolfo.

Seguirà la deposizione di una corona di alloro presso il Monumento delle Vittime dell’eccidio.

 

 

Please follow and like us: