Cinque Comuni uniti per rilanciare il territorio, favorire lo sviluppo e provare a contrastare lo spopolamento delle aree interne. L’ambizioso progetto “Festival internazionale delle mongolfiere: il volo della storia tra città martiri e oasi WWF” mette insieme Fragneto Monforte, Casalduni, Campolattaro, Pontelandolfo e Ponte e punta, attraverso la valorizzazione delle eccellenze locali, alla difesa e tutela di una porzione di Sannio che ha molto da offrire.

Il programma è stato presentato nel corso di un incontro con la stampa a Palazzo Paolo V alla presenza dei rappresentanti delle cinque amministrazioni sannite, del sindaco di Benevento e del vicepresidente della Provincia.

Lo strumento prescelto è quello di un itinerario turistico, promosso dalla Regione Campania, che si snoda attraverso una serie di eventi per rivitalizzare i cinque territorio. L’iniziativa parte dallo storico Festival internazionale delle mongolfiere di Fragneto Monforte che diventa il motore principale di un cartellone di eventi che spazia dalla storia, alle tradizioni passando per musica ed enogastronomia. Casalduni, invece, propone un percorso storico culturale.

Campolattaro, attenzione puntata su convegni e rappresentazioni sul dramma sacro dei martiri. A Ponte attenzione per valorizzazione del suo prodotto di eccellenza con la Falanghina Jazz e Pontelandolfo, infine, parte da un convegno storico e dal festival internazionale del folklore per poi arrivare al palio delle contrade con la sfida delle “ruzzola” del formaggio.

Fonte: https://www.ntr24.tv/2022/07/21/mongolfiere-tradizione-e-cultura-5-comuni-in-rete-per-il-rilancio-turistico-del-sannio/

SEGUI  @VISITPONTELANDOLFO  SU INSTAGRAM E FACEBOOK PER RESTARE AGGIORNATO !

 

Please follow and like us: