Giovedì 8 luglio 2021 alle ore 17:30 si svolgerà a Pontelandolfo il convegno dal titolo “l’Arte della memoria” in occasione del 160° anniversario dell’Unità d’Italia.
Alla manifestazione, organizzata dall’Amministrazione Comunale di Pontelandolfo in collaborazione con l’associazione “Pontelandolfo città martire”, parteciperà lo scrittore e giornalista Gigi Di Fiore – nota firma del Mattino” di Napoli – il quale avrà modo di presentare la sua recente fatica editoriale “Rappresaglia italiana. Pontelandolfo e Casalduni. 14 agosto 1861” edito da Marotta e Cafiero”.
Saranno, inoltre, presenti, oltre al Sindaco Gianfranco Rinaldi, il Prof. Renato Rinaldi, presidente dell’Ass. Pontelandolfo Città martire, l’artista Riccardo Fortuna, pittore, illustratore e fumettista e il Prof. Felice Casucci, assessore al turismo della Regione Campania. Il libro di Di Fiore, attraverso la storia di due giovani, ricostruisce i fatti tragici del 14 agosto 1861. Il convegno sarà, quindi, l’occasione per confrontarsi sul valore della memoria e sulla possibilità di rinascita di un popolo che, nonostante le ferite del passato, si riconosce italiano.

Read More

Il solstizio d’estate collocabile tra il 20 e il 21 giugno, segna l’inizio della stagione estiva. In questa particolare periodo dell’anno, in cui il sole, nell’emisfero boreale, si viene a trovare nel punto di massima altezza rispetto alla terra, la tradizione contadina usava salutare l’avvento della bella stagione con antichi riti propiziatori e purificatori, utili a scongiurare tutti gli eventi che avrebbero potuto danneggiare il raccolto. In proposito, si riteneva che nella notte tra il 23 e il 24 giugno, in coincidenza con la festività di San Giovanni Battista, il santo asceta considerato come il “precursore di Cristo”, le piante e le erbe assumessero particolari proprietà taumaturgiche e quindi potessero essere utilizzate per la preparazione della famosa “acqua di San Giovanni”.
Ancora oggi questa tradizione conserva inalterato il suo fascino.
La preparazione richiede una passeggiata nella natura alla raccolta dei fiori di iperico, lavanda, artemisia, malva, dei fiori e delle foglie di menta, rosmarino e salvia, dei fiordalisi, papaveri, rose, camomilla o delle ginestre che fioriscono

Read More

Villa Il Gelso
Casolare in pietra finemente ristrutturato con pavimenti in pietra al piano terra e parquet nella zona notte.
Offre 4 camere da letto matrimoniali con possibilità di letto singolo aggiunto, 1 camera da letto matrimoniale comunicante con una camera doppia con letti singoli, uno stanza con divano letto, una cucina abitabile, un ampio soggiorno e 4 bagni, uno al piano terra e tre al piano camere.
L’esterno ospita una piscina con doccia esterna, un’area barbecue con lavabo, griglia e forno a legna.
Lo spazio

La casa circondata dal verde e’ situata a Pontelandolfo, offre uno splendido paesaggio naturale fatto di oliveti e boschi con vista sul paese medievale, a 10 minuti a piedi dal centro del paese. Vicina ad un fiume con delle cascate dove fare il bagno ed intrattenersi. Ideale per i bambini e per rilassarsi. Possibilità di una depandance (nella proprietà) composta da cucina, soggiorno, due camere e bagno

Durante il tuo soggiorno
Il custode della proprietà che vive nel paese, a 10 minuti ed è a disposizione per supporto tecnico e suggerimento. Il proprietario è sempre disponibile anche se non in zona per qualunque supporto turistico e informativo

Regole della casa

Check-in: 11:00 – 16:00

Non è consentito fumare
Vietato organizzare feste/eventi
È consentito portare animali domestici
Contatti: giusi.ronga@libero.it

Il graduale rientro alla normalità dopo la lunga pausa dettata dall’emergenza sanitaria, comincia con una bellissima notizia per Pontelandolfo. Nella giornata di ieri 30 maggio 2021, la Asd Ruzzola Pontelandolfo, porta a casa il primo premio nel Campionato Nazionale di lancio del formaggio svoltosi presso il Comune di Monte Urano.
È l’atleta pontelandofese Emanuele Ciarlo a conseguire la vittoria nella categoria 6 kg. Con lui, a rappresentare Pontelandolfo, c’era anche l’atleta Rocco Guerrera che ha gareggiato per la categoria 9 kg.
Questa vittoria è motivo di grande orgoglio per il Comune di Pontelandolfo.

Read More